Benvenuti!

Mi chiamo Silvia e da alcuni anni coltivo un bellissimo hobby che è la pittura su sassi. chi sonoLa passione è nata per caso: la Versilia offre non solo un mare splendido e chilometri di spiagge, ma ha alle sue spalle le meravigliose Alpi Apuane, catena montuosa da cui si estrae un marmo bianchissimo e dalle cui cave, attinse già nel 1518 il grande Michelangelo Buonarroti. Per la precisione, Michelangelo si recò dapprima alle cave di marmo di Carrara, poi si spostò alle cave di Seravezza; cave meno conosciute a quei tempi, ma dalle quali si estrae un marmo bianco pregiatissimo e tuttora utilizzato e commerciato in tutto il mondo. Seravezza, infatti, è uno dei comuni storici della Versilia e si trova ai piedi del Monte Altissimo dalle cui cave appunto si estrae il marmo; sempre da questa montagna, nasce il fiume Serra, il quale, congiungendosi col fiume Vezza dà vita al fiume Versilia, uno dei maggiori fiumi della Versilia (ricordato anche per la tragica alluvione del 1996).  Tutto questo excursus storico-geografico, per dirvi che è proprio alle pendici del Monte Altissimo e delle sue cave, dove scorre il fiume Serra che io vado a raccogliere i miei sassi. Ma c'è un perché di questa descrizione: i sassi che io raccolgo, sono molto particolari in quanto sono sassi formati da marmo bianco; infatti, noi li chiamiamo in gergo "marmoline". AltissimoIl tratto di fiume dove vado a raccoglierli, si chiama "Disiata" ed è spesso frequentato, soprattutto d'estate, perché offre anche posti incantevoli per i bagni nel fiume e le scampagnate, ma soprattutto, presenta la particolarità di un fiume che scorre in un letto fatto di sassi bianchissimi. Sono molto affezionata a questo luogo perché lo conosco fin da quando ero molto piccola, mio nonno mi ci portava sempre a passeggiare, a costruire piccole dighe coi sassi, ad ammirare lo splendido paesaggio e adesso ho trovato un incentivo in più per visitarlo poiché mi offre la materia prima su cui dipingere; quelle "marmoline" lisce e levigate che poi si trasformano nelle mie opere.

marmoline